Terzo Forum dell’Industria Italiana del Software Libero #forumiisl

facebookcover-768x409

Ho partecipato come Businessinformatics  al Terzo #forumiisl, che si è svolto Mercoledì 16 Novembre 2016 presso il Palazzo delle Arti di via dei Mille 60 a Napoli, con il seguente programma:

9:30 – Inizio lavori e saluti istituzionali

10:00 – “Vantaggi del Software Libero per le PMI” – Vincenzo Buglino (Flowork)

10:30 – “La fattura elettronica open source” – Carlo Vettore (Didotech)

11:00 –  “Statview: una piattaforma webGIS per la visualizzazione e l’integrazione dei dati statistici e geospaziali” – Alessandro Capezzuoli (Alessandro Capezzuoli)

11:30 – “Coaching for open source community” – Daniele Scasciafratte (codeat)

12:00 – “Agile web development” – Luciano Amodio (Luciano Amodio)

12:30 – “Applicazioni cloud per aziende Agili” – Marco Lombardo (Businessinformatics)

13:00 – 15:00 Pausa

15:00 – “Formazione in Linguaggi Legacy” – Ciro Cozzolino (Datalyzer)

15:30 – “Soluzioni Open Source per la Virtualizzazione di un datacenter” – Gianfilippo Giannini (Kelyon)

16:00 – “Il MySQL ecosystem” – Federico Razzoli (Federico Razzoli)

16:30 – Laboratorio “Cordova, React, Redux: sviluppo rapido di un’applicazione mobile” – Emilio Frusciante (wish-op)

17:30 – “Fare comunità nel 2016: cosa ho imparato dalla comunità open data” – Marco Lombardo (Businessinformatics)

17:40 – Tavola Rotonda “La trasformazione digitale, libertà diritti e opportunità di business” – Bruno Esposito (MG Marketing & Governance)

Le slide dal titolo “Applicazioni Cloud per Aziende Agili” sono disponibili cliccando qui.

Primo forum dell’Industria Italiana del Software Libero!

4unnamed

L’industria Italiana del Software Libero è l’insieme delle aziende e dei professionisti la cui attività lavorativa prevalente ricade nella consulenza, formazione, assistenza, sviluppo di Software Libero.

Venerdì 8 Maggio 2015 dalle ore 9.00 alle ore 18.00, l’Industria del Software Libero si riunirà per la prima volta presso i-Lab della Luiss in via Tommaso Salvini 2 Roma.

La giornata sarà divisa in una mattina dedicata all’approfondimento delle tecnologie e dei modelli di business del software libero, con interventi su:

9:00 – 9:20 L’industria del Software Libero: Marco Lombardo

9:25 – 9:45 I CMS Open Source sono veramente la soluzione?: Daniele Scasciafratte

9:50 – 10:10 La Qualità del Software: Luigi Buglione

10:15 – 10:35 Business Intelligence, Jaspersoft, Odoo: Vincenzo Buglino

10:40 – 11:00  Associazione Odoo Italia: Andrea Cometa

11:05 – 11:25 Big Data e MongoDB: Massimo Brignoli

11:30 – 11:50 Modelli di Business con Software Libero: Vincenzo Bruno

11:55 – 12:15 HacklabX: Fiorentino Sarro

12:20 – 12:40 Certificazione LibreOffice: un’opportunità per l’ecosistema del software open source: Sonia Montegiove

12:45 – 13:05 Debian e la Do-ocracy: cosa può insegnare la
comunità di Debian alle Industrie Italiane del Software Libero: Andrea Colangelo

Il programma è suscettibile di variazioni, per approfondimenti e maggiori info in tempo reale clicca qui!

Il pomeriggio sarà dedicato alla presentazione di iLab ed alla prima assemblea costitutiva dell’Associazione Industria Italiana del Software Libero:

15:00 – 15:30 Presentazione di iLab: Eugenio Petullà

15:30 – 18:00 Firma atto costitutivo e statuto, versamento quote, assemblea elezione direttivo

Clicca qui per leggere la nostra proposta di Associazione con i documenti “Atto Costitutivo”, “Statuto”, “Codice Etico”, “Piano Strategico”.

Si ringrazia I-lab LUISS e tutti i nostri testimonials per aver creduto nel nostro sogno 🙂

Clicca qui per prenotare il tuo biglietto gratuito di accesso all’evento!

Software Gestionali Open Source per le PMI

Martedì 3 Dicembre 2013 sono intervenuto ad una conferenza organizzata da AICQ Sicilia e Ordine degli Ingegneri di Palermo, sul cloud computing ed il software libero, dal titolo:

Software Gestionali Open Source per le PMI

Il seminario ha avuto l’obiettivo di presentare le ultime novità sul tema dell’informatica aziendale, dove le nuove tecnologie del cloud computing e del software libero hanno reso possibile l’adozione anche da parte delle piccole imprese di soluzioni per la gestione integrata del business.

Durante il seminario è stato esposto un modello di utilizzo in una piccola impresa creato prendendo a riferimento il tessuto economico siciliano, analizzando possibili costi, tecnologie necessarie e benefici dell’implementazione di un sistema informativo web che integra le aree funzionali acquisti, produzione, magazzino, vendite, contabilità e risorse umane interne all’azienda, permettendo al contempo la completa esternalizzazione della gestione informatica, non essendo quest’ultima direttamente legata al core business dell’azienda.

Le slides del mio intervento sono disponibili qui.